Turchia: un museo a cielo aperto

Terra accogliente e di antiche civiltà, la Turchia è una meta ideale per chi voglia vivere una vacanza diversa dal solito, lontana dagli stereotipi del normale turismo, in un paese in cui c’è molto da scoprire, tra storia, arte e religione. Una vacanza in barca a vela vi permetterà di navigare lungo tutta la costa turca ed ormeggiare tra le isole del Dodecaneso. In questo tratto di mare la Grecia e la Turchia sembrano unirsi per offrire tutto il fascino del Mediterraneo più antico: ancoraggi mozzafiato, teatri incastonati nella roccia, chiese antiche, città sommerse, il tutto incorniciato da un mare turchese. Non lasciatevi spaventare dalla tematica, sempre attuale, delle immigrazoni, oggigiorno sono molte le soluzioni trovate per far si che ciò non complichi la navigazione su queste magnifiche coste. Quindi scegliete la vostra imbarcazione ideale e partite per un viaggio nel tempo!
antalya
Partendo da Bodrum si raggiungono diverse località, tra cui la spiaggia di Cleopatra, protettissima perchè si narra che Marcantonio vi fece portare la sabbia del Sahara appositamente per la sua amata. Raggiungendo Antalya scoprirete una scogliera che si affaccia sul Mediterraneo, che grazie al suo clima mite, al bellissimo mare e alle lunghe spiagge, è diventata una delle mete più conosciute di questa terra. Durante la vostra crociera lasciatevi tentare anche dall’entroterra della Turchia, come la Cappadocia e i suoi scenari magici, oppure Konya, la città dei dervisci rotanti, noti per le loro danze.

L’ambiente internazionale, multietnico e cosmopolita della Turchia si addice ai viaggiatori aperti all’avventura, a coloro che vogliono vivere una forma diversa di turismo e perdersi in una terra segnata da più di 10000 anni di storia e da un passato difficile. Inoltre, avere a che fare con la popolazione turca ricorda quanto siano importanti i rapporti umani: con la loro ospitalità e tolleranza, i turchi offrono una calorosa accoglienza a tutti i viaggiatori.

bodrum