Qualche consiglio per chi sceglie la barca a vela

Scegliere una vacanza in barca a vela è un’esperienza unica e originale che sarà ricordata a lungo, ma per chi decide di prendere il largo per la prima volta, possono esserci dubbi su cosa si può fare a bordo e cosa è meglio evitare. In questo articolo vi proponiamo alcuni semplici consigli che renderanno più facile e pratica la vostra vacanza. barca-a-vela

Il rispetto dello spazio è uno degli elementi fondamentali per chi voglia diventare un lupo di mare: nelle imbarcazioni ogni centimetro è importante, per questo noi di Filovent consigliamo di sostituire inogombranti bagagli con borse morbide, in modo da ricavare più spazio a bordo. L’importante è stare sempre attenti a come si lasciano gli oggetti, quindi ricordatevi di bloccare saldamente tutto. L’ordine e la pulizia sono alla base della vita a bordo, che è a tutti gli effetti una vita di gruppo, perciò collaborare con tutti i viaggiatori è fondamentale. Ricordiamo infatti che è vietato fumare a bordo, soprattutto sottocoperta. Prima della partenza, assicuratevi che a bordo ci siano asciugamani, lenzuola e coperte, che solitamente sono in dotazione, ma meglio esserne certi!

Se scegliete di partire con lo skipper, ricordatevi che lui è a tutti gli effetti il comandante della nave: durante la navigazione suddividerà alcuni incarichi tra le persone a bordo, spiegherà e illustrerà le varie tecniche di manovra e come regolare le vele.

barca-a-vela-mare

Il famoso mal di mare va sempre preso in considerazione. Può succedere a tutti di soffrirne, anche al marinaio più incallito. Per prima cosa sarebbe bene, abituarsi al lento movimento della barca: salire a bordo il giorno prima della partenza, cenare e dormire in barca possono sicuramente aiutare ad acquisire  familiarità. Qualora il malessere persiste, è consigliabile attrezzarsi con pastiglie o cerotti facilmente reperibili in farmacia.

Contribuire ad un fondo comune da utilizzare per l’acquisto delle provviste, è alla base di un viaggio di gruppo. Per il consumo durante la navigazione si consigliano panini o cibi secchi, e di non dimenticare un’adeguata riserva di acqua potabile.

mappa-storica-bussola-La prima vacanza in barca a vela non si scorda mai, è una vera e propria aventura che cambierà il vostro concetto di viaggio. Consultate le nostre offerte e lasciatevi ispirare. Buon vento a tutti!