Le cinque migliori spiagge della costa italiana

Ricca di golfi, insenature, porti e spiagge, la costa italiana si adatta facilmente a qualsiasi tipo di vacanza, che essa sia all’insegna del turismo, del relax o dell’avventura.

Le spiagge di maggiore interesse sono quasi tutte concentrate al sud del “Bel Paese”, non a caso, percorrendo la costiera tirrenica incontriamo la Costiera Amalfitana, inserita dall’UNESCO nel World Heritage List.

Le sue spiagge sono per la maggior parte fatte da scogli e ciottoli, ma, una volta vista l’acqua cristallina che vi circonda, capirete che ne vale davvero la pena. Tra le spiagge più importanti vanno ricordate quella di Positano, di Nerano e quella di Vietri sul Mare. escursioni-amalfi-01-g

Per conoscere a fondo la Costiera Amalfitana, bisogna osservarla dal mare, ammirare come le case colorate siano arroccate lungo la costa frastagliata, vedere come le stradine, le calette e i giardini si fondono tra loro e infine perdersi, al tramonto, in uno spettacolo mozzafiato di luci sul mare. 

 

Superato il Golfo di Salerno giungiamo alla costiera cilentana, nota soprattutto per il suo parco nazionale e per le aree di balneazione pluripremiate con le bandiere blu. Al primo posto tra le spiagge più belle di quest’area c’è senza dubbio la Baia degli Infreschi, un’insenatura ad arco naturale, delimitata da scogliere rocciose e circondata da un mare dalle diverse tonalità. Essa è raggiungibile via mare oppure attraverso i sentieri immersi nella macchia mediterranea ed è caratterizzata da un’acqua limpidissima, fresca in superficie e più calda in profondità.

Situata nel Comune di Marina di Camerota, la Baia degli Infreschi è circondata da luoghi di interesse turistico, come il Castello Marchesale e le Grotte Paleontologiche, ma anche da bar, pub e vinerie dove trascorrere le serate in tranquillitá. 

gallipoli

Continuando il nostro viaggio attraverso le spiagge del sud Italia, arriviamo in Puglia, terra dei sapori, di tradizioni e di bellezze che non stancano mai. All’estremo confine tra Taranto e Lecce si situa la splendida localitá marittima di Punta Prosciutto (Porto Cesareo), che è considerato un vero e proprio angolo di paradiso, grazie alla sabbia bianca e soffice e all’acqua cristallina. Meta prediletta dal turismo familiare, è stata recentemente apprezzata anche dai giovani, data la vicinanza a Gallipoli, fulcro della movida estiva del sud Italia.

Allontanandoci dallo “stivale” arriviamo in Sicilia, isola caratterizzata da un’infinita varietà di spiagge. Tra le più rinomate località marittime c’è la Baia del Bue Marino a San Vito lo Capo, in provincia di Trapani, caratterizzata da un paesaggio roccioso e da un mare talmente incantevole da aggiudicarsi il premio come miglior spiaggia d’Italia 2015. Amata da chi cerca un luogo non eccessivamente affollato, la spiaggia del Bue Marino è il posto ideale per ammirare il tramonto sul mare. Rabbit_islet_(Isola_dei_Conigli)_-_Lampedusa_-_3

Spostandoci sull’arcipelago delle isole Pelagie, c’è la famosissima Isola dei Conigli, scelta dalle tartarughe Caretta caretta per deporre le loro uova. La sabbia finissima, la fauna marina e l’acqua cristallina di quest’isola attirano turisti da tutto il mondo. Se ciò di cui avete bisogno è un posto da sogno incontaminato, dove poter beneficiare della pace e della tranquillità, questo è il luogo adatto a voi.