Punti strategici in cui poter navigare tutto l’anno

In questo periodo dell’anno molti armatori decidono di lasciare la barca a rimessaggio, per non riprenderla fino all’estate successiva, ma, con un po’ di organizzazione, la si può utilizzare anche in periodi diversi.

Certo è che nei weekend invernali è poco consono fare il bagno o restare in costume a bordo della propria barca, ma si può beneficiare ugualmente del paesaggio spettacolare, dell’aria fresca e della pace circostante;  si può andare a pesca, uscire a vela o in barca a motore semplicemente per prolungare il piacere di trascorrere il proprio tempo libero sul mare o sul lago e comunque all’aria aperta a bordo della propria imbarcazione.

Per poter navigare nei mesi più freddi, si ha bisogno di un porto sicuro e vicino a luoghi d’attrazione facilemente raggiungibili.

Golfo di Napoli

Golfo di Napoli

Ormeggiare vicino ad una grande città ha i suoi vantaggi, come reperire ricambi, accessori, servizi, o trovare un ristorante per cena o un negozio per lo shopping. In più Napoli si trova all’interno di un golfo riparato, vicino alla meravigliosa Costiera Amalfitana, il sito archeologico di Pompei e si affaccia su alcune delle isole più belle d’Italia.

 

Gargano

L’area intorno al Gargano è un punto davvero strategico per chi vuole navigare tutto l’anno costeggiando l’Adriatico e godere delle ricchezze della Puglia. L’autostrada passa poco distante dalla costa e l’aeroporto di Foggia è comoda, anche se non molto vicino. Il promontorio del Gargano si circonda di splendide calette dove fermarsi anche fuori stagione.Vieste, Gargano

Sardegna Litorale di Stintino

La splendida isola, nei periodi meno caldi, offre prezzi davvero competitivi per la sosta dell’imbarcazione in mare e a terra. Allo stesso tempo la Sardegna è servita da ben quattro aeroporti e numerosi voli provenienti da tute le principali città italiane ed europee. Si potrebbe quindi risparmiare sull’ormeggio scegliendo una marina facilmente raggiungibile da uno di questi punti.

Sicilia

Anche la Sicilia, come la Sardegna, viene vista come meta esclusivamente estiva, ma anche qui, nei mesi più freddi, ci sono posti magici da raggiungere via mare o via terra. Con un po’ di organizzazione, si può ormeggiare il proprio natante, pur risiedendo lontano, in particolar modo nei pressi delle città di Trapani e Palermo, entrambe comodamente raggiungibili con treno, auto o aereo, città in grado di rispondere a qualsiasi esigenza tutto l’anno. Onde a Trapani

Il mare d’inverno ha un fascino inimmaginabile, bello da togliere il fiato… Scegliete l’imbarcazione giusta, munitevi dell’abbigliamento adeguato e lasciatevi trasportare da questa magia.