Il misterioso Triangolo delle Bermuda

L’espressione  »Triangolo delle Bermuda » è stata coniata dal giornalista americano Vincent Gaddis, che in un articolo del 1964 elencava una serie di sparizioni di navi e aeroplani che cominciava dal lontano 1840 e che avvenivano nel nord-ovest dell’Oceano Atlantico. Dieci anni dopo venne pubblicato il libro  »Il triangolo delle Bermuda », scritto da Charles Berlitz, secondo il quale, in questa zona, avverrebbero misteriosi fenomeni che sono stati accostati al paranormale e agli UFO.

fenomeni paranormali triangolo delle bermuda

In alcuni casi sono state ritrovate navi prive di equipaggio, benchè a bordo tutto fosse normale e le scialuppe di salvataggio erano ancora al loro posto, come accadde per il veliero francese  »Rosalie » considerata la prima sparizione  »ufficiale », che venne ritrovato alla deriva, senza traccia dell’intero equipaggio mentre il carico trasportato risultò integro.

L’elenco di navi e aerei scomparsi, nel corso degli anni, è lunghissimo; alcuni cercarono di spiegare il mistero senza usare il paranormale: se tante navi sparivano forse la causa era del tutto naturale, forse si trattava di anomalie magnetiche che avevano messo in difficoltà la navigazione, o forse era tutta colpa delle emissioni di metano dal fondo oceanico. Ma le teorie che tentano di spiegare le sparizioni sono molte e diverse tra loro, come chi sostiene che in questa zona vi siano i resti di un’antica civiltà sommersa, Atlantide, dalla quale partirebbero raggi micidiali che causerebbero la scomparsa di navi e aerei.

mappa triangolo delle bermuda

C’è chi poi propende per la toeria UFO, secondo cui nelle profondità dell’Atlantico vi è una base extraterrestre, in cui questi esseri rapiscono gli uomini e i mezzi terrestri per condurre le loro ricerche. Infine c’è chi crede che le sparizioni siano opera dei pirati, o che le cause delle sparizioni siano da ricercarsi nelle correnti marine. Nonostante il  »Triangolo delle Bermuda » sia stato smentito da anni, è ancora considerato un mistero irrisolto.